rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Leuca / Via Gioacchino Rossini

Anziano travolto sulla circonvallazione, portato in ospedale in codice giallo

L'incidente in tarda mattinata sua viale Rossini. Ferito un 82enne, colpito da una Smart. L'incidente, identico a quello del 19 ottobre, in cui era rimasto ferito uno studente

LECCE – Un anziano leccese di 82 anni è rimasto ferito, nella tarda mattinata di oggi, dopo essere stato colpito da una vettura mentre stava attraversando la circonvallazione, nel tratto di viale Gioacchino Rossini che volge in direzione dell’incrocio con le vie Merine e Regina Elena. 

A quanto pare, stava raggiungendo la sua auto, parcheggiata dalla parte opposta, rispetto alla panetteria di viale Rossini, e stava quindi attraversando fra le macchine in fermata al semaforo. L’incidente è avvenuto, peraltro, dopo mezzogiorno, un orario di punta. Si sono così creati inevitabili rallentamenti in un punto cruciale della città, subito dopo la rotatoria che smista, fra l’altro, verso la strada statale 16 Lecce-Maglie.

L’82enne, che non si trovava sulle strisce pedonali, è stato colpito da una Smart condotta da un uomo di 64 anni di Cavallino, il quale viaggiava in direzione di viale Japigia e che s’è subito fermato. Sul posto sono intervenuti, poco dopo, i carabinieri della stazione di Lecce Principale, gli agenti di polizia locale – ai quali sono state delegate le ricostruzioni della dinamica – e gli operatori del 118, che hanno soccorso l’82enne, trasportandolo in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale “Vito Fazzi”. Le sue condizioni non dovrebbero essere particolarmente gravi.

Si tratta di un investimento quasi fotocopia di quello avvenuto la mattina del 19 ottobre scorso, in cui a rimanere ferito era stato uno studente 18enne. Il tratto in questione di viale Rossini è molto frequentato, per la presenza di fermate di bus, scuole nelle vicinanze, molti servizi e negozi. Ma l’attraversamento, specie al di fuori delle strisce pedonali, rappresenta un serio pericolo, tanto più perché le opposte carreggiate sono delimitate da cespugli che coprono in parte la visibilità.  

Tir in avaria sulla tangenziale ovest

b3ce6d50-670f-4307-865f-33f5a1de81cc_2-2

Un altro intervento significativo della polizia locale è poi avvenuto intorno alle 14,30 sulla tangenziale ovest, nell’anello interno in prossimità dell’uscita per viale Porta d’Europa. Qui, si sono creati rallentamenti a causa di un Tir in avaria e, fino alle 15,30 quando il mezzo pesante è stato recuperato, è stata percorribile nel punto in questione una sola corsia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano travolto sulla circonvallazione, portato in ospedale in codice giallo

LeccePrima è in caricamento