rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Centro / Vico dei Rivola

Dramma della solitudine: 78enne trovato morto in casa da giorni

La triste scoperta in vico dei Rivola, nel centro storico di Lecce. Sul posto vigili del fuoco per aprire la porta, polizia e 118. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione

LECCE – Abitava da solo ormai da molto tempo. E da diversi giorni non lo vedevano uscire, né dava comunicazioni di sé. Dalla più classica delle segnalazioni, quella dei vicini, si è scoperto che quell’uomo, un 78enne, era deceduto. E non da poche ore, ma da diversi giorni. Il corpo, infatti, era in avanzato stato di decomposizione.

L’ennesima tragedia della solitudine, una storia come tante già viste in passato, si è consumata questa volta nel centro storico di Lecce, per la precisione in vico dei Rivola, una stradina molto stretta e con accesso solo pedonale, quasi invisibile, a pochi metri da piazzetta Tancredi e dal Rettorato dell’Università del Salento e che collega due punti del borgo antico, via Giuseppe Cino con via Quinto Ennio.

dd0f1429-0432-4e81-8346-5a0da84fc300-2

In una delle vecchie abitazioni di questa zona di Lecce, piccoli appartamenti con ingresso principale direttamente in strada, dunque, abitava da solo quell’uomo. Non rispondendo alla porta, è stato quindi necessario l’intervento dei vigili del fuoco, arrivati per primi sul posto (la chiamata è stata fatta al 115) e seguiti, poco dopo, anche da una volante di polizia e dagli operatori del 118, con il medico. Una volta che gli operatori sono riusciti a entrare in casa, in breve hanno scoperto il cadavere. Era nei pressi dell'ingresso del bagno.

Sentito il magistrato di turno, la salma dell’uomo è stata trasferita presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le cause del decesso dovranno essere appurate con precisione, ma, comunque saranno state senz’altro naturali. D’altronde, se è stato necessario forzare l’ingresso, significa che nessuno sconosciuto è entrato in casa bruscamente. Né c’erano segni particolari all’interno dell’abitazione da far pensare comunque a un’aggressione.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma della solitudine: 78enne trovato morto in casa da giorni

LeccePrima è in caricamento