Cane intrappolato nella tavernetta in fiamme, salvato dai vigili del fuoco

E' successo a Lecce, nel complesso Agave. La famiglia con cui abita era appena scappata verso l'esterno. Un intossicato lieve

LECCE – Lui, il simpatico Cavalier King Charles spaniel, ora ha un nuovo gruppo di amici. Sono i vigili del fuoco della squadra che non ha perso un solo istante per rintracciarlo e salvarlo da una tavernetta appena andata a fuoco. E dove ha corso il serio rischio di morire soffocato.

E’ successo questa mattina a Lecce, in via San Francesco da Paola, nel complesso Agave. Qui, per cause che sono al momento da accertare – forse un cortocircuito -, hanno attecchito le fiamme, che hanno colto di sorpresa un’intera famiglia (papà, mamma e due bambini), tanto che uno dei componenti è rimasto anche leggermente intossicato.

Il rogo ha distrutto alcune parti del mobilio, tutta la famiglia è riuscita a mettersi in salvo in tempo, ma il cane è rimasto intrappolato proprio nella tavernetta, in mezzo al fumo. Il povero animale deve aver vissuto momenti di puro terrore.

Ma, all’improvviso, in mezzo al fumo che stava tempestando la stanza, ecco spuntare le sagome dei suoi salvatori: i vigili del fuoco erano appena arrivati dal comando di viale Grassi e, indossati autorespiratori e sfruttando una termo-camera, si sono fatti largo e l’hanno, portandolo in salvo, nelle mani dei suoi padroni. Ma prima di abbandonarsi alle loro coccole, una doverosa foto ricordo con la squadra che l’ha liberato dalla trappola infernale nella quale era finito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Fuoristrada sospetto: nel doppiofondo della barca mezza tonnellata di droga dall’Albania

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

  • Vende l’auto a una donna, poi pretende altri soldi: militari gli tendono un tranello

Torna su
LeccePrima è in caricamento