menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una voltante, ieri, mentre accorre sul luogo dei furti.

Una voltante, ieri, mentre accorre sul luogo dei furti.

"Topi d'appartamento" di nuovo in azione, furti per oltre 10mila euro

I casi scoperti ieri sera in alcune strade a ridosso di via Giammatteo. Sul posto gli agenti delle volanti con la scientifica

LECCE – Ancora furti in abitazioni in città. Almeno due ne sono avvenuti fra il pomeriggio e la sera di ieri a Lecce, nella zona del rione Santa Rosa. Situazioni che sembrano ricalcarne altre dei giorni scorsi. Basti pensare a quanto scoperto alla fine di marzo, con ben tre episodi in un singolo giorno. Rapidi e in grado di far perdere le tracce, i malviventi hanno colpito probabilmente nell’arco del pomeriggio, approfittando dell’assenza delle rispettive proprietarie in casa, in quel momento.

Entrambi gli episodi, peraltro, sono avvenuti a distanza di poche centinaia di metri l’uno dall’altro, il che è sintomatico del fatto che ad agire siano stati sempre gli stessi. Un episodio, è avvenuto in via Vincenzo Ampolo, l’altro in via Girolamo Comi. In questa zona sorgono villette che, proprio perché in una zona decentrata, potrebbero essere finite nel mirino.

In un caso, quello di Ampolo, la vittima è una 64enne che ha denunciato un furto in denaro e gioielli piuttosto elevato, per almeno 10mila euro. Nel secondo, una 69enne che si è riservata di quantificare con precisione il danno subito. Sul posto, a ridosso di via Giammatteo, sono intervenuti gli agenti delle volanti e la polizia scientifica per i rilievi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento