menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Ruba bicicletta elettrica sotto le videocamere, gli agenti lo incastrano

Un 37enne montenegrino residente nel campo sosta "Panareo" denunciato. Nei guai anche un 38enne leccese per guida senza patente

LECCE – Ruba una bicicletta elettrica in piazza Sant’Oronzo, ma le videocamere lo immortalano e gli agenti di polizia della sezione volanti lo incastrano. E’ successo ieri pomeriggio. A essere denunciato, un 37enne montenegrino, con diversi precedenti alle spalle. Il furto, nel cuore di Lecce, era stato messo a segno di mattina, attorno alle 11,15.

Dopo la segnalazione della vittima, i poliziotti hanno scoperto che un sistema di videosorveglianza di un locale aveva immortalato tutta la scena. Riconoscendo anche l’autore, proprio per via dei suoi trascorsi: un residente del campo sosta “Panareo”, sulla statale 7ter. Così, gli agenti si sono recati direttamente al campo per recuperare la bicicletta, del valore di circa mille euro, ritrovandola, dopo una perlustrazione, in fondo a una stradina, nascosta dietro a un container. E’ stata poi restituita al legittimo proprietario.

E non è tutto. Nell’ambito dei controlli per il rispetto delle limitazioni alla cirolazione, un 38enne leccese, fermato in via Roma, è stato sanzionato. Non ha saputo esibire la patente di guida. Da successivi accertamenti, si è poi verificato come l’uomon non l’avesse mai conseguita. E, dato che recidivo nel biennio, è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento