menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di notte dentro il bar rubano soldi dalla cassa e bottiglie di liquore

È successo a Lecce, in via Ariosto. Sul posto vigilanti e agenti di polizia delle volanti. È risultata forzata una porta

LECCE – Il freddo, la pioggia e il coprifuoco anti-Covid non bastano a fermare i ladri. Quando si decide di allungare le mani, c’è poco che tenga. Ed è così che, nel cuore della notte scorsa, qualcuno è riuscito a entrare in un bar di Lecce e a sgraffignare i soldi in cassa, non disdegnando pure qualche bottiglia di liquore.

L’allarme è scattato intorno all’una e un quarto, proveniente dal bar Papillon di via Ludovico Ariosto, poco prima dell’omonima piazza. Qualcuno è riuscito a forzare la porta d’ingresso del locale, a entrare e a portare via l’intero cassetto del registratore di cassa, dove c’era circa un centinaio di euro, più, come detto, anche qualche bottiglia di liquore dagli scaffali. Possibile che ad agire siano state almeno due persone. Sul posto è arrivata la vigilanza ed è stata questa a scoprire i segni di scasso e ad avvisare la polizia. Una volante è così giunta sul posto per un primo sopralluogo.

Ultimamente, di episodi simili, ne stanno avvenendo diversi. Per esempio, a Copertino almeno tre futi (due consumati, uno tentato) nella notte di domenica. Mentre, sempre a Lecce, qualche notte addietro, un 44enne è stato scoperto e denunciato dopo aver rubato i soldi nella cassa di un minimarket di via Don Bosco.         

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento