rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Rudiae / Via Enzo Ferrari

Taglia la grata con un’enorme cesoia, ma scappa all’arrivo della vigilanza

Tentativo di furto ai danni della Promo, azienda di Lecce specializzata in comunicazione pubblicitaria. Non è chiaro cosa intendessero rubare, ma hanno dovuto anche abbandonare gli attrezzi del "mestiere"

LECCE – Cosa volessero rubare, non è chiaro. Costosi macchinari per la riproduzione di gadget e magliette? Oggettistica da rivendere? Magari speravano di trovare dei soldi, cosa che però sarebbe stata piuttosto difficile. Sta di fatto che, nonostante fosse domenica mattina, in un orario anche piuttosto insolito, le 9,40, all’improvviso è scattato l’allarme della Promo, azienda di Lecce specializzata in comunicazione pubblicitaria.

Di sicuro, i malviventi pensavano che il colpo potesse essere semplice, perché la sede si trova in via Enzo Ferrari, in una zona perlopiù ancora di campagna, a ovest del capoluogo, raggiungibile o dalla strada provinciale 6 (la prosecuzione di via Monteroni) o da via Vecchia Copertino.  

7b586951-973a-4dc2-a8d3-43076f7146f0

Quando sul posto è arrivato un vigilante di Alma Roma, inviato dalla sua centrale operativa, s’è subito accorto del tentativo di furto. Una grata era stata tagliata, la finestra era semiaperta e nelle vicinanze c’era anche una grossa cesoia. Evidentemente, chi si era messo poco prima all’opera doveva aver notato l’arrivo improvviso della guardia giurata (magari grazie alla complicità di un “palo” all’esterno), dovendo quindi mollare gli attrezzi del “mestiere”, troppo pesanti e vistosi, e svignarsela.

È stato avvisato il proprietario dell’attività, che ha riscontrato, in effetti, il solo tentativo di effrazione. Nessuna intrusione all’interno e nessun ammanco. Il titolare si è riservato di sporgere denuncia in seguito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglia la grata con un’enorme cesoia, ma scappa all’arrivo della vigilanza

LeccePrima è in caricamento