rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Centro / Piazza Vittorio Emanuele II

Fiamme in un casa, inagibile. In serata, incendio anche nel deposito di un pub

A Villa Convento rogo nell'abitazione di un agricoltore: distrutti anche una moto e un'Ape. A Lecce, invece, nello scantinato dell'Urban Cafè: danni lievi. Sul posto i vigili del fuoco

LECCE – Non bastassero le sterpaglie in fumo, ogni giorno, con danni evidenti al paesaggio e a volte persino a strutture, oggi i vigili del fuoco hanno effettuato due interventi di particolare rilievo a Lecce. In un caso, addirittura, è stata giudicata inagibile un’intera abitazione. È successo a Villa Convento, frazione a metà fra capoluogo e Novoli, dove verso le 18, per cause quasi sicuramente accidentali, in via dell’Industria, ha preso fuoco un’abitazione.

Si tratta della casa di un agricoltore del posto, 63enne, che ha subito danni davvero notevoli. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, le fiamme avevano già compromesso buona parte dello stabile. Tanto che nel garage attiguo sono andati distrutti anche una moto Suzuki, un’Ape Poker e altri attrezzi da lavoro. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Santa Rosa. La struttura è stata giudicata, al momento, inagibile. Le cause precise che hanno provocato il rogo sono da indagare, ma, essendosi sviluppato a partire dall’interno, si presume che siano nate a causa di qualche cortocircuito.

L'incendio nella piazzetta

In serata, poi, un altro episodio, che ha fatto un certo rumore, visto che avvenuto nel cuore di Lecce. Intorno alle 20, infatti, è stato segnalato del fumo uscire dallo scantinato del pub Urban Cafè, in una stradina laterale rispetto all’ingresso del locale, che volge su piazza Vittorio Emanuele II (meglio nota come piazzetta Santa Chiara, per la presenza dell’omonima chiesa). Sul posto si sono diretti i vigili del fuoco e una volante di polizia.

Le fiamme, quasi sicuramente – anche in questo caso – di natura accidentale, sono state domate in poco tempo. I danni non sono stati grossi, come nel caso di Villa Convento. Ma, di certo, ha hanno suscitato una certa apprensione l’uscita del fumo e l’arrivo dei mezzi dei vigili del fuoco, in un momento in cui il centro si stava animando di giovani e turisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme in un casa, inagibile. In serata, incendio anche nel deposito di un pub

LeccePrima è in caricamento