rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Rudiae / Via Domenico Acclavio

Scoppia incendio nell'appartamento del condominio, paura per madre e figlio

Le colonne di fumo si sono alzate improvvisamente dall'abitazione al piano inferiore di una palazzina in via Domenico Acclavio, alla periferia di Lecce, sulla strada in direzione di San Cesario. I vigili del fuoco domano le fiamme. Danni ingenti

LECCE - Le colonne di fumo che si sono alzate improvvisamente dall'appartamento al piano inferiore di un condominio in via Domenico Acclavio, alla periferia di Lecce, sulla strada in direzione di San Cesario, hanno interrotto bruscamente il pranzo domenicale delle famiglie. Un incendio si è infatti sviluppato all'interno di una abitazione della palazzina, intorno alle 14, mentre in casa si trovavano madre e figlio, un minore.

Non sono ancora chiare le cause che hanno procurato le fiamme, tant'è che la loro  propagazione è stata veloce, alimentata dal materiale facilmente infiammabile, tendaggi e suppellettili. Madre e figlio, quando hanno capito che da soli avrebbero potuto fare ormai ben poco, sono scesi per strada ed hanno immediatamente telefonato al 115 per la richiesta di soccorso.

Ed è stato proprio grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuco del comando provinciale di Lecce che la situazione di pericolo non è degenerata. Giunti sul posto, i pompieri sono riusciti a domare le fiamme, evitando che potessero propagarsi anche ai piani superiori. In via Acclavio è giunta anche una pattuglia del 113. Resta infatti da capire quali sono le cause che hanno provocato l'incendio. Danni ingenti si sono comunque contati nell'appartamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia incendio nell'appartamento del condominio, paura per madre e figlio

LeccePrima è in caricamento