Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Rudiae / Via Casale Bagnara

Ignoti cospargono di benzina la Smart di un 24enne e le danno fuoco

E' successo alle prime ore del giorno in via Bagnara Casale, nel rione San Pio di Lecce. L'auto era in uso a un giovane di Lizzanello. Sul posto vigili del fuoco e agenti di polizia delle volanti. Danni anche a un'auto accanto

LECCE – Un’autovettura completamente divorata dalle fiamme, un’altra danneggiata dall’irraggiamento e parte del prospetto di un’abitazione annerita. Per i residenti di via Bagnara Casale, nel rione San Pio di Lecce, è stato davvero un risveglio brusco, quello di oggi.

La richiesta d’intervento alla sala operativa dei vigili del fuoco è giunta attorno alle 5,20 del mattino. E quando una squadra di vigili del fuoco ha raggiunto il luogo dal comando provinciale di viale Grassi, s’è ritrovata di fronte a una Smart ormai irrecuperabile. L’auto, risultata in uso a un ragazzo di Lizzanello, 24enne, che aveva trascorso la notte in zona.

Spente le fiamme, è rimasto solo uno scheletro di lamiera annerito. Accanto alla ruota destra del veicolo, sul lato del marciapiede, c’era ancora la tanica di ferro usata per cospargere l’auto di liquido infiammabile. Sebbene bruciata anch’essa, ne fuoriusciva un forte odore. Evidente, dunque, l’atto doloso, anche se resta da capire il movente. E su questo ci sta lavorando la polizia. Sul posto, infatti, si sono diretti anche gli agenti delle volanti della questura.

I vigili del fuoco sono riusciti a salvare quasi del tutto la vettura parcheggiata esattamente davanti, una Toyota Aygo. Il fuoco ha attecchito sulla parte posteriore, sciogliendo paraurti di plastica e fanali, ma non s’è fatto largo nell’abitacolo. E qualche danno, sempre per il riverbero del forte calore sprigionato, hanno riportato anche citofono e porta d’ingresso dell’abitazione più vicina al rogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ignoti cospargono di benzina la Smart di un 24enne e le danno fuoco

LeccePrima è in caricamento