Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Rudiae / Via Monteroni

Auto investe pedone mentre attraversa. Per lui trauma cranico

L'automobilista alla guida di una Mercedes, 48 anni, se lo sarebbe visto sbucare all'improvviso mentre procedeva in direzione della città e la brusca frenata non gli è servita ad evitare l'impatto con un 50enne di lecce

LECCE - L'automobilista alla guida di una Mercedes station wagon, 48 anni, di Calimera, se lo sarebbe visto sbucare all'improvviso mentre procedeva in direzione del centro città e la brusca frenata non gli è servita ad evitare l'impatto con il pedone, che in quel momento stava attraversando via Monteroni, all'altezza della caserma "Nacci", più precisamente di fronte un negozio di tabacchi ed un bar.

L'uomo, Carlo Conversano, 50 anni, di Lecce, è stato sbalzato sul cofano dell'auto e poi è andato ad urtare violentemente la testa contro il parabrezza, lesionando il cristallo. Se la caverà con qualche giorno di prognosi, anche se in un primo momento l'ambulanza che lo ha soccorso è partita verso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce con codice rosso, poi rientrato in giallo. Ora l'uomo si trova sotto osservazione dei medici, che lo sottoporranno ad una Tac.

Stando ad una prima ricostruzione dell'incidente da parte della polizia municipale, intervenuta sul luogo, tutto è accaduto intorno alle 19.30, Conversano avrebbe attraversato la strada nel tratto compreso tra l'ingresso della caserma "Nacci" e il negozio di Tabacchi, che si trova dall'altra parte della carreggiata, lungo le strisce pedonali, proprio mentre sopraggiungeva, in direzione di viale della Repubblica, la Mercedes.

A suo dire, l'automobilista, proprio a causa delle auto parcheggiate lungo il lato della strada, non avrebbe visto per tempo la vittima, e non avrebbe potuto evitare di investire il pedone. Che a quanto pare, dopo l'impatto, è comunque riuscito ad alzarsi da terra senza aiuto, dopo qualche minuto in cui sarebbe rimasto privo di sensi. Intanto l'automobilista sarà sottoposto all'alcol test.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto investe pedone mentre attraversa. Per lui trauma cranico

LeccePrima è in caricamento