Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Piazzale Cuneo

Si schianta con lo scooter e viene denunciato: aveva bevuto e "fumato"

Senza patente, con l'assicurazione scaduta e lo scooter su cui viaggiava intestato ad un'altra persona. Non solo. Prima di mettersi alla guida aveva bevuto un bel po' e fumato cannabinoidi. L'incidente nella notte in piazzale Cuneo a Lecce

LECCE – Senza patente, con l’assicurazione scaduta e lo scooter su cui viaggiava intestato ad un’altra persona. Non solo. Prima di mettersi alla guida aveva bevuto un bel po’ e “fumato”, anche. E per lui, E.D. le sue iniziali, 21 anni, leccese, è scattata la denuncia per guida senza patente e sotto l’influenza di alcool e stupefacenti.

Quando ieri notte, intorno alle 2.40, una pattuglia delle volanti si è recata in piazzale Cuneo, quartiere Stadio, dove era stato segnalato un incidente stradale, giunti sul posto gli agenti di polizia hanno appurato che uno scooter era riverso da un lato, quasi completamente distrutto nella parte anteriore. Lì, qualche minuto prima, era giunta anche un’ambulanza del 118, con i sanitari intenti a prestare le prime cure mediche al ragazzo. Dai primi controlli, i poliziotti hanno subito appurato che il 21enne risultava non aver mai conseguito la  patente di guida valida per condurre il motociclo da lui utilizzato, mezzo che, come detto, era risultato intestato ad un’altra persona e poi privo di assicurazione.

Trasportato presso il “Vito Fazzi”, al giovane è stato effettuato anche un accertamento sul tasso alcolemico  e sull’eventuale assunzione di stupefacenti. All’esito degli esami è emerso che il 21enne aveva un tasso alcolico pari a 2.30 g/l e che aveva assunto inoltre cannabinoidi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta con lo scooter e viene denunciato: aveva bevuto e "fumato"

LeccePrima è in caricamento