menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cocktail serviti dopo le 18 e in giro senza mascherine, scattano multe

Diverse le sanzioni nel fine settimana dopo controlli della polizia fra Lecce e provincia per il rispetto dell'ultimo Dpcm

LECCE – Proseguono a Lecce e in provincia i controlli per verificare il rispetto delle norme stabilite dall’ultimo Dpcm in tema di contrasto all’emergenza Covid-19. E, ovviamente, sono chiamati a farmo titolari di attività commerciali, sulla scorta delle specifiche autorizzazioni circa le modalità di apertura al pubblico.

Nel corso dell’ultimo fine settimana l’attività si è concentrata sul capoluogo e nei comuni sedi di Commissariato (Galatina, Gallipoli, Taurisano e Otranto) e, durante i controlli mirati, gli agenti di polizia dipendenti dalla Questura (con il supporto delle varie polizie locali) hanno identificato 420 cittadini e trentadue esercizi commerciali fra bar e negozi. Le sanzioni sono scattate quattro volte nel caso di persone che erano a passeggio senza mascherina.

Non solo. Nelle aree intorno a piazza Mazzini, a Lecce, sono stati multati due clienti di un bar, usciti con altrettanti cocktail dopo l’orario previsto dalla norma, che, si ricorda, prevede la vendita d’asporto esclusivamente sino alle 18. Stessa violazione è stata contestata anche al titolare del bar, con sanzione accessoria della chiusura del locale per due giorni (e con eventuale applicazione della misura massima, di trenta giorni, che può essere imposta dal prefetto).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento