menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I rapinatori arrivano nell'area di servizio, pensano sia vuota e se ne vanno

Paradossale vicenda nella tarda serata di ieri sulla Lecce-Villa Convento. Un dipendente si era nascosto e le luci erano spente

LECCE – Una rapina fallita. Non c’è altra spiegazione. Fallita per un disguido, se così si può dire, dei malviventi, che si sono ritrovati davanti a un impianto spento. Devono aver pensato che non ci fosse nessuno, all’interno. Hanno anche atteso qualche minuto, per essere così immortalati piuttosto bene dalle videocamere (erano comunque incappucciati e quindi irriconoscibili). Alla fine, se la sono svignata senza nemmeno un euro.

Le ricerche, però, sono partite subito. Già, perché qualcuno c’era, nell’area di servizio, ma, notato il movimento sospetto e avendo da poco spento le luci, ha pensato bene di acquattarsi e nascondersi nel gabbiotto. Senza ovviamente riattivare la luce. E così, appena possibile,. ha richiesto aiuto alle forze dell'ordine. Le ricerche non hanno portato a nulla, ma grazie alle videocamere s’è scoperto che l’auto, una Fiat Uno di colore verde, risulta rubata.

L’insolita vicenda è avvenuta nella tarda serata di ieri sulla provinciale Lecce-Villa Convento, presso il distributore del metano. Due soggetti sono arrivati all’interno. Uno è sceso dall’auto, l’altro è rimasto al volante, pronto a garantire la fuga. Copione trito e ritrito. Con un fuoriprogramma. Il malvivente sceso dall’auto, che avrebbe dovuto concretamente attuare il colpo, si è avvicinato a una delle pompe di benzina e ha anche atteso un poco che arrivasse qualcuno. Nulla.

Alla fine, i due se ne sono andati. E solo quando ormai era al sicuro, il dipendente è uscito allo scoperto.  La vicenda è stata segnalata già nella tarda serata di ieri a polizia e carabinieri, e denunciata oggi in questura. Non sono state notate armi. Può darsi che i rapinatori ne avessero una piccola (un coltello o una pistola), ma questa resta solo un’ipotesi. Di sicuro, l’ennesima razzia di questo periodo buio, una volta tanto, è fallita. E anche in modo paradossale. A volte sono gli attimi a fare la differenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento