Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Via Camillo Benso Conte di Cavour

Commerciante aggredito e rapinato resta ferito al braccio da un fendente

E' successo in serata in via Cavour. Il titolare di un'attività di "Compro oro" è stato affrontato da due malviventi in scooter. Uno aveva un coltello o un taglierino. Pochi soldi e alcuni monili sono stati portati via. Il commerciante medicato in ospedale, non è grave

LECCE – Una rapina è stata messa a segno nella serata da due malviventi che hanno aggredito il titolare del negozio “Compro oro” di viale Lo Re, nel centro di Lecce, Stefano Sambati. Il commerciante aveva da poco chiuso i battenti dell’attività e stava rincasando. Due malviventi l’hanno letteralmente affiancato e affrontato usando la violenza, quando, a piedi, ha imboccato la vicina via Cavour, una strada piuttosto buia.

I due rapinatori sono arrivati a bordo di uno scooter scuro. Avevano caschi integrali. Uno è sceso ed ha estratto un coltello o forse un taglierino. L’intenzione era di tagliare il marsupio che aveva a tracolla, ma, nell’istintiva alzata del braccio per difendersi, la vittima è rimasta ferita.

Soccorso dal 118, l’uomo è stato condotto in ospedale. Medicato, non ha riportato fortunatamente lesioni serie. Nel marsupio aveva pochi soldi, appena una ventina di euro, e qualche monile. I due rapinatori sono subito fuggiti, disperdendosi nel traffico. Sul caso indaga la polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commerciante aggredito e rapinato resta ferito al braccio da un fendente

LeccePrima è in caricamento