rotate-mobile
Cronaca Via Adriatica

Rapinatori armati nella farmacia "Santa Rosa", in fuga con circa mille euro

È successo nel primo pomeriggio di ieri in via Adriatica. I soggetti avevano felpe con cappucci e mascherine anti-Covid. Sul posto, per le indagini, gli agenti delle volanti di polizia

LECCE – Malviventi in farmacia nel rione Santa Rosa di Lecce e in fuga con il bottino. È successo nel primo pomeriggio di ieri, in via Adriatica. A colpire, una coppia di giovani sulle cui tracce si sono messi gli agenti di polizia delle volanti.

Tutto è avvenuto intorno alle 15,20. I soggetti sono presentati davanti alla farmacia “Santa Rosa” al civico 80, a bordo di un’autovettura, probabilmente una Toyota Yaris, e hanno fatto irruzione. Uno dei malviventi impugnava una pistola e, sotto la minaccia dell’arma, s’è fatto consegnare circa mille euro in contanti da chi, in quel momento, si trovava davanti alla cassa. I due sono poi subito fuggiti, facendo perdere le tracce.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti della questura e la scientifica per acquisire i filmati del sistema di videosorveglianza, dai quali potrebbero emergere dettagli utili alle indagini. I malviventi, a quanto sembra, indossavano felpe con cappuccio e avevano i volti coperti semplicemente dalle comuni mascherine anti-Covid, secondo un copione già adottato in altre circostanze. Non è chiaro, invece, se la pistola fosse vera o un giocattolo al quale è stato preventivamente tolto il tappo rosso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori armati nella farmacia "Santa Rosa", in fuga con circa mille euro

LeccePrima è in caricamento