Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Rudiae / Via Rudiae

Rapinatore solitario assalta una parafarmacia, in fuga con bottino di 150 euro

L'assalto in serata nel locale commerciale gestito dal dottor Alessandro Ido, al civico 25 di via Rudiae, nell'omonimo quartiere della città. Il malvivente era armato di una pistola, forse un giocattolo senza tappo rosso. Sul posto gli agenti di polizia delle volanti per avviare le indagini

LECCE - Erano circa le 20 quando un rapinatore solitario ha fatto irruzione all'interno di una parafarmacia leccese. Colto di sorpresa, il titolare non ha potuto fare altro che cedere davanti al malvivente, consegnandogli il denaro. Non un grande bottino, in realtà, perché non supererebbe i 150 euro.

La rapina è stata messa a segno in via Rudiae, nell'omonimo quartiere, strada semi periferica di raccordo con il centro cittadino dove già in passato si sono registrati altri episodi simili in diverse attività commerciali.

Il malvivente, volto travisato, una volta entrato nel locale che sorge al civico 25, di proprietà del dottor Alessandro Ido, ha estratto una pistola (probabilmente un giocattolo privo di tappo rosso), e, sotto la minaccia dell'arma, s'è fatto consegnare i soldi in cassa. Poi, è subito fuggito, facendo perdere le tracce. Non è improbabile che ad attenderlo, nelle vicinanze, ci fosse un complice.

Sul posto si sono diretti gli agenti di polizia delle volanti per avviare le indagini. Indicazioni potrebbero arrivare dalle videocamere di sorveglianza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore solitario assalta una parafarmacia, in fuga con bottino di 150 euro

LeccePrima è in caricamento