menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto prende fuoco sulla Lecce-San Cataldo, attimi di paura per un uomo

È successo nel primo pomeriggio. Sul posto vigili del fuoco, polizia locale e carabinieri. La Mini Cooper completamente distrutta

LECCE – Attimi di paura nel primo pomeriggio di oggi nel tratto iniziale della strada provinciale che conduce verso la marina di San Cataldo. Per un guasto o un cortocircuito – o, almeno, così sembrerebbe – un’autovettura in transito ha improvvisamente preso fuoco. Il veicolo, una Mini Cooper, è andato completamente distrutto.

L’incendio è divampato intorno alle 14 quasi all’altezza della rotatoria che conduce verso via Verona (all'altezza dello stabile del Lidl, che si affaccia sulla carreggiata opposta). L’auto è stata trovata ferma, completamente avvolta dalle fiamme, sulla corsia di destra. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dal comando provinciale, con una squadra che ha spento il rogo, non riuscendo però a salvare nulla del veicolo, oltre agli agenti di polizia locale e i carabinieri della stazione di Lecce Principale. Il tratto è stato chiuso al traffico per circa un’ora.

Quanto al proprietario dell’auto, si tratta di un 51enne leccese. L’uomo è stato rintracciato poco dopo e ascoltato. Ha spiegato di essersi spaventato, quando ha visto prima sollevarsi prima il fumo e poi le fiamme e di essere quindi scappato prima di rimanere intrappolato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento