Ritrovato l'uomo scomparso: fine di un incubo per una famiglia

Di Claudio De Monte non si avevano più notizie da ieri alle 18. Era atteso dal fratello, nel suo negozio, in via Dell'Abate. Ritrovato nel primo pomeriggio di oggi

L'uomo ricercato. Sotto, la zona in cui è stato visto l'ultima volta.

LECCE – Dopo intere ore di forte apprensione,  nel primo pomeriggio di oggi l'incubo è finito. E' stato ritrovato, infatti, Claudio De Monte, l'uomo di 55 anni di Lecce di cui non si avevano più notizie dalle 18 circa di ieri, mercoledì 28 novembre. Risaliva a quell'ora, infatti, l’ultimo avvistamento. Claudio era atteso come ogni giorno dal fratello Angelo presso il suo negozio, “De Montende”, in via Antonio Dell’Abate, nel quartiere Leuca. Percorre abitualmente quel tragitto. Ma, stando a quanto appreso dalla famiglia, e così riferito alle forze dell’ordine e a tutti gli enti che si sono messi in moto per cercarlo fino al momento del ritrovamento, era stato notato l’ultima volta nei pressi del passaggio a livello, sempre in via Dell’Abate. Di fatto, dunque, poche centinaia di metri prima della sua meta.  

La segnalazione di scomparsa aveva fatto avviare subito le prime ricerche di vigili del fuoco, carabinieri e polizia. Questa mattina alle 11, si è poi svolto il tavolo tecnico in Prefettura per attivare tutto il coordinamento. Ed è stato quindi messo in campo anche il dispositivo di Protezione civile provinciale. Il fratello Angelo questa mattina aveva anche inserito un post sulla sua pagina Facebook, chiedendo la collaborazione di tutti. Le ricerche si sono estese a tutto il territorio leccese, partendo proprio dal luogo dell'ultimo avvistamento, fra la zona del passaggio a livello e le aree circostanti del quartiere Leuca di Lecce e del contiguo rione Castromediano di Cavallino. Fino al rintraccio. Girava a piedi in via Paisiello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sta bene ed è sottoposto in quedte ore, a scopo precauzionale, a tutte le visite mediche di rito, per poi essere condotto in questura. Ieri sera, l'ultima volta che è stato visto, è andato a piedi sino al centro commerciale di Cavallino per comprare uno scaldacollo. Ma, al momento, è ancora mistero su  dove abbia passato la notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento