Il marciapiede ha un cedimento, si apre una piccola voragine in via Pappacoda

Il fatto è avvenuto intorno alle 9 del mattino. Sul posto, chiamati da alcuni cittadini, sono intervenuti gli agenti di polizia locale e il geometra comunale, che hanno provveduto a mettere l'area in sicurezza. Crollata anche una porzione di muro del condominio di fronte. Nessuno è rimasto ferito

LECCE – Le recenti scosse di terremoto in Grecia che si sono riverberate anche sul Salento con la vicenda in questione non c’entrano nulla, ovviamente. Eppure l’effetto finale sembra davvero quello di un piccolo sisma concentrato su una porzione di via cittadina.

Risale a cinque minuti dopo le 9 del mattino, la prima telefonata giunta presso la sala operativa della polizia locale da parte di un cittadino preoccupato dalla poco confortante visione di una vera e propria voragine apertasi in un tratto di marciapiede lungo via Luigi Pappacoda, in un punto dove oltre ad appartamenti privati vi sono anche diverse attività commerciali. Insomma, uno dei punti più trafficati del rione San Pio di Lecce, che s’incrocia peraltro con via Taranto.

E dunque, una vera fortuna che l’ampio e profondo squarcio, spalancatosi proprio davanti al portone del civico 12, non abbia trascinato via con sé qualche malcapitato di passaggio a piedi. 

Gli agenti di polizia locale, una volta raggiunto il posto, hanno svolto sopralluoghi insieme al geometra dell’ufficio Urbanistica comunale. S’è così scoperto che – forse diretta conseguenza -, è crollata in prossimità anche una porzione di muro di 3 metri del condominio che sorge di fronte. 

L’area è stata transennata con nastro bianco e rosso. L’amministratore del condominio, a sua volta, invitato a provvedere al più presto al ripristino di quanto di sua competenza. Da comprendere, ancora, le cause precise del cedimento. I residenti della palazzina, in attesa che la situazione torni alla normalità, sono costretti ad entrare da un altro ingresso, in via Taranto. Qualche disagio anche per il pub Madigan's, che sorge proprio accanto alla palazzina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento