Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Legnate al distributore di sigarette per rubare i soldi

Denunciato per furto aggravato un 25enne di Galatina. Il titolare di una tabaccheria l'ha sorpreso nel pieno dell'azione. Il giovane è scappato, ma l'hanno poi rintracciato gli agenti di polizia

1Commisariato_Galatina-7

GALATINA - Per fare denaro aveva deciso di andare dritto alla fonte, provocando una cascata di monete da un distributore automatico di sigarette. P.D. 25 enne di Galatina, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato per furto aggravato.

Il giovane, agguantando un bastone di legno, aveva iniziato a infierire con vivaci colpi contro l'incolpevole macchinetta, quando è stato colto, letteralmente di sorpresa, dal titolare della tabaccheria. Vistosi scoperto, il giovane è scappato via. L'uomo ha chiamato gli agenti di polizia del commissariato locale, che per tutta la notte l'hanno cercato, fino a rintracciarlo alle prime ore dell'alba. P.D. è stato così finalmente condotto presso il commissariato dove è stato denunciato a piede libero.


Sempre a Galatina, gli agenti hanno anche deferito alla Procura un 73enne, A.A., perché responsabile di detenzione abusiva di una pistola calibro 22, di trentatré cartucce calibro 38 e quattro calibro 12. Gli agenti di polizia, durante una perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto in un secchio nascosto in un sottoscala della casa una pistola calibro 22 regolarmente funzionante, un occhiale di precisione e le cartucce. Tutto finito sono sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legnate al distributore di sigarette per rubare i soldi

LeccePrima è in caricamento