Cronaca

Appostamento e blitz nell'abitazione: fermato con cocaina, marijuana e soldi

A Leverano i carabinieri del Norm di Campi hanno arrestato Cristian Nestola, 33enne, vecchia conoscenza. Ora è in carcere

LEVERANO – Un vizio, quello dello smercio di stupefacenti, che il tempo e una condanna già scontata quand’era molto giovane non sembrano aver attenuato. Cristian Nestola, 33enne di Leverano, è finito così nuovamente nei guai con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. I carabinieri hanno messo sottosopra l’abitazione, ieri pomeriggio. E hanno trovato sia cocaina, sia marijuana. In totale, fra l’ulta e l’altra sostanza, 22 grammi circa (12 dei quali si sola polvere bianca).

Sono stati i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Campi Salentina a incastrarlo, agendo in collaborazione con i militari della stazione leveranese. Nestola era tenuto d’occhio già da qualche tempo. I sospetti si sono addensati, come spesso accade, dal viavai nei pressi di casa. Sembra che prevalentemente da qui gestisse un’attività che doveva essere anche piuttosto florida, se è vero che durante il blitz è spuntata anche una cospicua somma di denaro. Somma che si aggirerebbe attorno al migliaio di euro.

nestola cristian1-2Nel primo pomeriggio di ieri, i carabinieri hanno messo in atto un vero e proprio servizio di osservazione. E il momento dopo aver fermato un acquirente – poi segnalato in prefettura -, è stato quello propizio per un controllo in abitazione. Scovata la droga, Nestola è stato trasportato in caserma e, dopo, dichiarato in arresto. Sentito il pubblico ministero di turno, Massimiliamo Carducci, per lui si sono aperte le porte del carcere di Borgo San Nicola, a Lecce.

Nestola, che è difeso dall’avvocato Cosimo D’Agostino, nell'ottobre del 2011 finì in carcere per scontare due anni, pena residua di quattro e otto mesi totali (più 20mila euro di multa), sempre per spaccio di sostanze stupefacenti. La vicenda che nel frangente lo riguardava risaliva al maggio del 2005, quando i carabinieri lo sorpresero sorpreso in possesso di circa 10 grammi di cocaina, arrestandolo in flagranza di reato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appostamento e blitz nell'abitazione: fermato con cocaina, marijuana e soldi

LeccePrima è in caricamento