Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Rissa violenta per un parcheggio, segnalati mazze da baseball e coltelli

A Leverano diversi visitatori che si stavano recando al festival "Birra e Sound" hanno segnalato la vicenda. Tutti spariti all'arrivo dei carabinieri

LEVERANO – Botte da orbi. Una scazzottata molto violenta fra un numero indefinito di persone. Con vetri rotti e in cui sarebbero spuntati a un certo punto anche mazze da baseball e coltelli. Una situazione spinosa e pericolosa. A quanto pare, tutto per una mera questione di parcheggi, in un punto però distante dalla festa che in quel momento era in pieno svolgimento. Tanto che non c’è stato modo di rintracciare i “competitor”.

Quando sono arrivati personale della sicurezza e carabinieri del Norm di Campi Salentina e della stazione leveranese, infatti, non c’era più traccia di chi poco prima aveva dato in escandescenza. I rissanti devono aver visto movimento in loro direzione ed essersi dileguati prima di finire nei guai.  

Anche per questo, ricostruire bene la faccenda, nella sua dinamica, non è semplice. Tutto si basa su varie segnalazioni, con toni trafelati, che visitatori del festival “Birra e Sound”, organizzato come ogni anno a Leverano, e che sta facendo registrare il solito boom di presenze, hanno fatto al personale della protezione civile, che ha trasferito le informazioni ai carabinieri. Certo è che passanti, sia salentini, sia turisti settentrionali, trovandosi a transitare in quei frangenti, si sono mostrati molto preoccupati per la piega che stava assumendo la storia.  

Gli operatori della protezione civile, che si trovavano ai varchi d'accesso, piuttosto lontano, hanno così avvisato chi di dovere. E sono piombati nella zona segnalata, sia personale della sicurezza, che opera all’interno dell'area dove si svolge il festival, sia i carabinieri.

C’è da credere che qualcuno abbia subito conseguenze fisiche per la scazzottata, definita “molto pesante”, ma non sembra che le armi improvvisate segnalate ai carabinieri siano state usate, per fortuna, giacché negli ospedali non si sarebbero presentate persone con ferite da taglio o particolari contusioni. Al momento, dunque, non vi sarebbero persone identificate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa violenta per un parcheggio, segnalati mazze da baseball e coltelli

LeccePrima è in caricamento