Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Liste elettorali, le iscrizioni per i comunitari

In vista delle amministrative, per i cittadini europei residenti nel Salento c'è tempo fino al 17 aprile per effettuare le iscrizioni nelle liste

L'ufficio "Servizi Immigrazione Salento" della Provincia di Lecce, in vista delle prossime elezioni amministrative del 27 e 28 maggio, ricorda a tutti i cittadini comunitari residenti nei territori dei comuni interessati e ancora non iscritti nelle apposite liste elettorali, di effettuare l'iscrizione entro e non oltre il 17 aprile (ultima data utile dal giorno di affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali).

I cittadini comunitari e neocomunitari residenti nei comuni dove si voterà appartengono ai seguenti paesi europei: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

In particolare, si segnala che potranno votare per la prima volta anche i cittadini Rumeni e Bulgari. L'iscrizione può essere effettuata sottoscrivendo gli appositi moduli che possono essere ritirati presso l'ufficio "Servizi Immigrazione Salento", sito in Lecce viale Marche, 17 (telefono 0832/342703) e che dovranno essere regolarmente protocollati presso l'Ufficio Protocollo del Comune di appartenenza.


I Comuni interessati sono Lecce, Nardò, Galatone, Aradeo, Castrignano De' Greci, Castro, Leverano, Martano, Matino, Otranto, Racale, Salice Salentino, San Cesario di Lecce,San Pietro in Lama, Scorrano, Uggiano La Chiesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liste elettorali, le iscrizioni per i comunitari

LeccePrima è in caricamento