Lottizzazione abusiva per costruire residence turistici: 16 gli indagati

Avrebbero avviato la realizzazione, a Porto Cesareo, di alcuni immobili destinati all’attività ricettiva. A Salve nei guai un cacciatore

Foto di repertorio.

PORTO CESAREO – In sedici nei guai, nel giro di poche ore, dopo l’indagine dei carabinieri forestali. I militari del gruppo leccese, infatti, hanno denunciato un gruppo di individui, accusati di lottizzazione abusiva e realizzazione di opere edili in assenza del permesso di costruire a fini turistici. Su alcuni terreni agricoli di Porto Cesareo, peraltro in un’area di pregio naturalistico e paesaggistico denominata “Le spunnulate”, avrebbero avviato la realizzazione di una lottizzazione abusiva e successiva edificazione di monolocali a uso residenziale. E non è tutto.

La zona attorno sarebbe stata modificata, per consentire il soggiorno degli ospiti della struttura, in assenza di alcun titolo abilitativo. l’intera area è stata posta sotto sequestro penale d’urgenza. Ma i militari forestali della stazione di Tricase hanno eseguito anche un’altra attività sullo Ionio, questa volta a Salve. Qui, i carabinieri hanno denunciato anche un altro cittadino, sorpreso a caccia, in zona a divieto assoluto nell’oasi di protezione denominata “Masseria Tonda”. Oltre ad essere deferito, il sequestro di un fucile e varie cartucce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Costringe il figliastro sordomuto a praticargli sesso orale: arrestato

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

  • Covid, dieci casi registrati in Puglia. Sette nella sola provincia di Lecce

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento