Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Principio d’incendio in hotel, mister Luca Gotti salva il direttore sportivo Corvino

Lunedì scorso l'allenatore del Lecce si trovava a Pieve di Soligo, quando un fulmine all'alba ha provocato un incendio al quadro elettrico. Gotti ha svegliato il direttore sportivo mettendolo in salvo. L'articolo di TrevisoToday sulla vicenda

PIEVE DI SOLIGO - Originario di Adria ma da anni trevigiano d'adozione per la sua residenza a Montebelluna, mister Luca Gotti è stato protagonista di un gesto eroico finito nelle cronache nazionali. All'alba di lunedì scorso, 10 giugno, l'allenatore del Lecce Calcio si trovava all'Hotel del parco ristorante Loris (Pieve di Soligo) quando un fulmine ha colpito la struttura alberghiera provocando un principio di incendio al quadro elettrico.

A quell'ora gli unici due ospiti all'interno dell'hotel erano proprio mister Gotti e Pantaleo Corvino, direttore dell'area tecnica del Lecce. Svegliato all'alba dal violento temporale che ha colpito Pieve di Soligo, Gotti è corso alla porta della camera di Corvino per avvisarlo di mettersi al sicuro. Nessuno dei due è così rimasto coinvolto nel principio d'incendio, subito circoscritto grazie all'intervento di vigili del fuoco e carabinieri. Il bel gesto di Gotti ha fatto presto il giro del paese. 

Domenica sera Gotti e Corvino avevano cenato a Pieve di Soligo per poi rientrare nelle rispettive camere poco prima della mezzanotte. Entrambi avevano partecipato a un convegno sportivo in zona. Alle prime luci dell'alba, dopo aver squarciato in due una pianta del giardino, le saette hanno fatto saltare una centralina procurando un incendio del quadro elettrico. Gotti è stato svegliato dal tuono mentre Corvino ha continuato a dormire. L'allenatore, vedendo salire il fumo dal pianerottolo del resort, è corso a bussare con forza alla porta del dirigente sportivo, svegliandolo e portandolo in salvo.

Nella stessa giornata il Lecce Calcio ha ufficializzato il rinnovo del contratto a Luca Gotti come allenatore della squadra di Serie A fino al 30 giugno 2026. L'accordo era stato già raggiunto nei giorni precedenti al principio d'incendio ma la firma arrivata nello stesso giorno del principio d'incendio non ha fatto altro che amplificare il nobile gesto di mister Gotti.

Da TrevisoToday

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio d’incendio in hotel, mister Luca Gotti salva il direttore sportivo Corvino
LeccePrima è in caricamento