Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Porto Cesareo

Una comunità sprofondata nel dolore. Sindaco proclama il lutto cittadino

Con una breve nota il primo cittadino di Porto Cesareo ha espresso il sentimento di sgomento e cordoglio, suo e di tutti gli abitanti. Nel giorno delle esequie dei coniugi barbaramente uccisi la città rivierasca si fermerà

PORTO CESAREO  - Sdegno, preghiere e lutto cittadino. E’ attonita la comunità di Porto Cesareo che si è risvegliata trafitta dal dolore di un crimine orrendo: l’omicidio di una coppia conosciuta e benvoluta. Nel giorno delle esequie di Luigi Ferrari e Antonella Parente, barbaramente uccisi nel corso di una rapina presso la loro abitazione, a Porto Cesareo sarà lutto cittadino.

Lo ha stabilito il sindaco, Salvatore Albano, che insieme al presidente del consiglio comunale, Silvia Tarantino, e a nome di tutta l’amministrazione, dei dipendente e dei cittadini del noto centro rivierasco, si è unito al dolore delle famiglie coinvolte nel tragico fatto di sangue. Tutta la cittadinanza si è idealmente stretta attorno all’abitazione di via Vespucci dove i coniugi risiedevano.

coniugi-2“In questa triste giornata di lutto – ha dichiarato il primo cittadino - ogni ulteriore commento si rileverebbe superfluo dinanzi ad un fatto tragico e che purtroppo si commenta da solo. Speriamo e ci auspichiamo che  gli organi inquirenti facciano presto luce e chiarezza attorno a questo efferato duplice omicidio che oggi ci turba e ci inquieta. In queste terribili circostanze le parole purtroppo servono a ben poco. Preferiamo le preghiere ed il ricordo di due persone umili sincere ed eccezionali e la vicinanza ai figli ed ai parenti.  Quello che possiamo fare da amministratori è poca cosa. Certo è che la comunità cesarina da oggi è in lutto e lo sarà ufficialmente il giorno delle esequie dei nostri cari concittadini Luigi Ferrari ed Antonella Parente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una comunità sprofondata nel dolore. Sindaco proclama il lutto cittadino

LeccePrima è in caricamento