Lutto nel mondo dei motori, muore un giovane “navigatore”

Gianluca Stefanelli, di Tricase, stroncato da un malore a 24 anni. A comunicare la notizia del decesso il presidente della SalentoMotori: “Era un ragazzo d’oro. Siamo affranti”

TRICASE -Aveva una grande passione per i motori e per il rally, ma la sua vita da ieri ha subito una brusca e definitiva frenata. Il cuore di Gianluca Stefanelli, navigatore della Salentomotori, originario di Tricase ha cessato di battere a soli 24 anni.  A comunicare la notizia della scomparsa è stata proprio la scuderia del posto per la quale faceva da “navigatore” e che di lui racconta del sogno, una volta ultimati gli studi, di fare di quella passione un lavoro.

Invece, all’improvviso, i sogni di Gianluca si sono spenti per sempre. Nulla hanno potuto i soccorritori intervenuti presso la sua abitazione di Maggione, in provincia di Perugia, dove  frequentava l’università.

Dai primi riscontri, pare che a provocare il decesso sia stato un arresto cardiaco, ma per saperne di più bisognerà attendere l’esito dell’autopsia disposta per domani. La notizia ha lasciato senza fiato Tricase.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per noi tutti era un punto di riferimento. Un ragazzo sano da tutti i punti di vista con una gran voglia di vivere. Siamo affranti. Era un ragazzo d’oro”, ha dichiarato incredulo il presidente della Salentomotori Antonio Forte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento