rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Nel basso Salento / Parabita

Esteso incendio, in fumo macchia mediterranea ma anche un mezzo abbandonato

Due squadre dei vigili del fuoco e tre di protezione civile impegnate impegnate per ore nel territorio di Parabita, in contrada Terrisi, per domare le fiamme. Fumo nero dovuto al veicolo bruciato

LECCE - Ci sono volute due squadre dei vigili del fuoco, supportate da tre di protezione civile, per domare un incendio che ha interessato una superficie di almeno una decina di ettari nei pressi di Parabita, in contrada Terrisi. al confine con il territorio di Collepasso. 

La colonna di fumo che si è sprigionata è stata vista anche a notevole distanza perché la zona interessata è quella altimetricamente più significativa di tutta la provincia. Tra l'altro il rogo, che poi ha interessato anche una porzione di macchia mediterranea, avrebbe preso origine in un terreno sul quale era abbandonato un veicolo, di qui il colore quasi nero del fumo che si è sprigionato.

Durante le operazioni, durate per l'intero pomeriggio, è stato necessario provvedere all'evacuazione temporanea di alcune abitazioni, a scopo precauzionale. L'incendio sviluppatosi a Parabita è solo il principale dei tanti roghi che, anche oggi, hanno impegnato vigili del fuoco e protezione civile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esteso incendio, in fumo macchia mediterranea ma anche un mezzo abbandonato

LeccePrima è in caricamento