rotate-mobile
L'incarico / Taviano

Giudice salentino nuovo presidente della sezione penale del Tribunale di Crotone

La nomina è arrivata dal consiglio superiore della magistratura per Edoardo D'Ambrosio, che aveva iniziato la propria carriera proprio in terra calabrese: subentrerà a Massimo Forciniti destinato ad altro ruolo

CROTONE – Un giudice salentino, di Taviano, è il nuovo presidente della sezione penale del Tribunale di Crotone: si tratta del 47enne Edoardo D’Ambrosio, che aveva iniziato la propria carriera proprio in Calabria, nel 2012 dopo aver vinto il concorso, ricoprendo poi il ruolo di gip e di giudice del dibattimento anche a Lecce.

Una bella notizia, che arriva proprio mentre la magistratura salentina è ancora in lutto per la tragica e prematura scomparsa del giudice Paolo Moroni.

D’Ambrosio si è insediato nelle scorse ore, dopo essere stato nominato dal plenum del Consiglio superiore della magistratura, e subentrerà a Massimo Forciniti, chiamato ad assumere l’incarico di presidente facente funzione del Tribunale fino alla nomina del titolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giudice salentino nuovo presidente della sezione penale del Tribunale di Crotone

LeccePrima è in caricamento