Cronaca

Magistratura: due nuovi sostituti dalla Procura di Brindisi a quella di Lecce

Milto Stefano De Nozza e Valeria Farina Valaori andranno a comporre la squadra del procuratore Leonardo Leone De Castris

LECCE – Continuano gli spostamenti di magistrati tra Brindisi e Lecce. Se nelle scorse settimane era stato l’ex procuratore aggiunto di Lecce, Antonio De Donno, a prendere la guida di quella di Brindisi, ora sono due sostituti procuratori a fare il percorso inverso: Milto Stefano De Nozza e Valeria Farina Valaori, che vanno a comporre la squadra del procuratore Leonardo Leone De Castris.

Per entrambi una lunga esperienza nella Procura brindisina, con ben 15 anni per Milto de Nozza e sette per Valeria Farina Valaori. Anni di inchieste importanti e successi nella lotta alla criminalità e al malaffare. Le ultime, in ordine di tempo, sugli appalti nella centrale Enel di Cerano e l’operazione denominata Hydra, con la centrale corruttiva che da Carovigno si stava estendendo in altri territori, prefigurando l’esistenza di veri e propri “sistemi” piuttosto che condotte isolate.

A entrambi va l’augurio di continuare sulla stessa strada di questi lunghi anni trascorsi a tenere accesa la fiamma della giustizia. Un nuovo territorio, simile per certi versi a quello confinante, nuovi scenari e nuovi obiettivi, sotto la linea di un procuratore di grandi capacità e grande esperienza, senza dimenticare gli insegnamenti dell’ex procuratore Cataldo Motta, una vita spesa per la magistratura, che ha dimostrato come sia necessario non abbassare mai la guardia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magistratura: due nuovi sostituti dalla Procura di Brindisi a quella di Lecce

LeccePrima è in caricamento