rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Maglie

Uomo 55enne scomparso, ritrovato e affidato alle cure del 118

Di Raffaele De Donno, magliese, non si avevano notizie da ieri sera. Nel primo pomeriggio è stato ritrovato nella zona di Galatina. In ospedale per accertamenti, ma sta bene

MAGLIE – Per fortuna, questa volta, è finita bene, dopo ben due tragedie di fila nelle scorse settimane nel Salento, con giovani rinvenuti ormai senza vita dopo essersi allontanati da casa.

Raffaele De Donno, magliese di 55 anni, scomparso da ieri sera, è stato ritrovato nel primo pomeriggio di oggi nella zona di Galatina. In stato confusionale, tanto da essere affidato alle cure del 118 e portato in ospedale, al “Santa Caterina Novella”, per accertamenti. Ma le sue condizioni di salute, tutto sommato, sono buone ed è questo l’importante. La famiglia, in ansia per una notte e una mattinata intera, è così potuta accorrere in ospedale per abbracciarlo.

Le ricerche erano partite presto, questa mattina, subito dopo la denuncia di scomparsa presentata dai parenti dell’uomo presso i carabinieri. Un elicottero dei vigili del fuoco aveva iniziato a sorvolare le aree di campagna dell’entroterra di Maglie ed erano state attivate tutte le forze possibili.

De Donno era uscito da casa con una Fiat Punto grigio chiara, verso le 21,15 di ieri sera, e dopo la segnalazione del suo mancato rientro, si era tenuto il tavolo tecnico per organizzare le operazioni, rese difficili anche dal fatto che fosse sprovvisto di cellulare, utile alle forze dell’ordine, se acceso, per rintracciare le celle alle quali le reti dei terminali di agganciano e circoscrivere determinate zone nelle quali soffermarsi.

Il dispositivo di ricerca

L’unità di comando dei vigili del fuoco si era stanziata alla periferia di Maglie, nell’ampio piazzale dell’area mercatale, davanti a via Portaluri e alle ricerche, oltre alle forze dell’ordine, si erano uniti, fra gli altri, i volontari della protezione civile, l’associazione Penelope e la Croce rossa, quest’ultima inviando anche le proprie unità cinofile.

Al lavoro si era messo anche il personale Tas dei vigili del fuoco, ovvero il servizio di Topografia applicata al soccorso, specializzato nel mappare il territorio e predisporre le zone da perlustrare. In questo caso, piuttosto vaste, comprendendo anche il litorale idruntino, tanto che fra le aree battute vi era stata pure quella dei Laghi Alimini.

Rintracciato vicino all'aeroporto

Poi, per fortuna, intorno alle 14 è arrivata la notizia che tutti speravano di sentire. L’uomo è stato rintracciato, sano e salvo. A trovarlo è stata una volante di pattuglia del commissariato di polizia di Galatina. Il 55enne era a piedi, nei pressi di una rotatoria, quella che smista verso l'aeroporto militare "Cesari". La Punto, al momento, non è ancora stata rinvenuta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo 55enne scomparso, ritrovato e affidato alle cure del 118

LeccePrima è in caricamento