Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Travolto dal treno, sopravvive: senza tre dita striscia da sotto la motrice

Miracolato uno studente 14enne di agraria: è finito sotto un convoglio a circa 100 metri dalla stazione di Maglie. Varie anche le fratture

MAGLIE – Quattordici anni, miracolato. E’ uscito strisciando da solo da sotto il treno. Il convoclio l’ha travolto senza che il macchinista delle Ferrovie Sud Est riuscisse a fermarsi in tempo. Quel giovane, infatti, sembra che sia sbucato all’improvviso da dietro alcuni alberi, cercando di attraversare i binari.

Tutto è avvenuto a un centinaio di metri circa dalla stazione ferroviaria di Maglie. Varie le lesioni riportate dal ragazzo, studente di agraria. Le più gravi, quelle riguardanti il piede sinistro: fratturato e, soprattutto, privo delle prima tre dita. E tuttavia, può dirsi davvero graziato. Molti altri, negli anni (gli ultimi casi solo nell’agosto scorso) hanno perso la vita in circostanze quasi identiche, in altre parti d’Italia.

Lo studente, una volta soccorso, è stato trasportato presso l’ospedale “Ignazio Veris Delli Ponti” e giudicato guaribile in trenta giorni. A svolgere gli accertamenti, per l’episodio avvenuto intorno alle 15, sono in queste ore i carabinieri della compagnia magliese, comandati dal capitano Luigi Scalingi.

Per prima cosa, si dovrà accertare se il 14enne, come sembra, portasse alle orecchie auricolari per ascoltare musica, già costate la vita ad altre persone, in circostanze analoghe, perché il volume alto ha impedito ovviamente di sentire in modo nitido il rumore del treno in arrivo.

Una cosa sembra però al momento già accertata: sbucato da dietro alcuni alberi che passano a circa un metro e mezzo dal binario, né lui, né il macchinista, sono riusciti a evitare l’incidente. Troppo ravvicinato il punto in cui è avvenuto l’impatto.

L’aspetto incredibile, quando il convoglio s’è fermato e si temeva che fosse accaduto l’irreparabile, risiede nel fatto che il ragazzo è stato visto uscire da solo da sotto la motrice, a metà circa, cioè dal punto della collisione. In ospedale, oltre ai seri problemi al piede per i quali ha perso un alluce e altre due dita, al giovane sono stati riscontrati anche fratture a una clavicola e al setto nasale, più contusioni a un braccio ed escoriazioni in altre parti del corpo. La motrice è stata posta sotto sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto dal treno, sopravvive: senza tre dita striscia da sotto la motrice

LeccePrima è in caricamento