Fornitura elettrica, promessi rimborsi. Ma è una truffa per avere dati e codici

Enel segnala l'ennesimo tentativo di raggiro in atto sulla rete. Con la prospettiva di un credito si punta ad accedere ai dati delle carte personali

LECCE – Nessuna società del gruppo Enel ha inviato una mail con oggetto presunti rimborsi a favore dei clienti. Per quanto la prospettiva di un credito da riscuotere sia allettante, la verità è che si tratta di un tentativo di truffa.

Con una nota, l’azienda ha segnalato l’ennesimo tentativo di raggiro realizzato da ignoti attraverso un sito di pishing, finalizzato cioè alla raccolta di dati personali, tra i quali quelli delle carte di credito o debito che costituiscono il vero obiettivo della truffa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Enel ha già chiesto alle autorità competenti di procedere alla chiusura del sito in questione ma, intanto, ribadisce le consuete raccomandazioni in casi come questo: in caso di ricezione di mail sospetta, non si devono aprire link presenti all’interno, né scaricare allegati. In caso di dubbi o di sospetti contattare il numero verde 800.900.860 e il sito www.enel.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento