In codice rosso / Castrignano del Capo

Malore durante l’escursione in barca: turista soccorso e salvato in extremis

L’episodio nella giornata di ieri al largo di Leuca dove un uomo straniero è andato in arresto cardiaco: importante il contributo di più figure per salvargli la vita prima di essere condotto al “Panico” di Tricase

LEUCA (Castrignano del Capo) – Un’escursione in barca tra le bellezze del territorio salentino, il malore che arriva improvviso, la paura e il panico intorno; poi i soccorsi e l’intervento che salva la vita. Sono state ore convulse quelle vissute nella giornata di ieri a bordo di un’imbarcazione a noleggio per le visite guidate: qui, un turista americano di 55 anni, nel corso del viaggio che portava a vedere alcune grotte della costa, all’altezza delle acque di Leuca, ha accusato un malore, andando in arresto cardiaco.

Prontamente il personale del natante ha chiesto l’intervento della guardia costiera, che ha predisposto l’invio dei propri mezzi sul posto, per trasferire l’uomo nel porto e garantire il trasporto in ospedale: nel frattempo, lo skipper di bordo ha praticato un primo soccorso all’uomo, mentre un gozzo privato con due medici a bordo si è avvicinato al natante, permettendo ai professionisti di salire a bordo per proseguire il massaggio cardiaco e la defibrillazione.

In questo modo, sono stati ripristinati i parametri vitali dell’uomo, che, in stato di coscienza, sempre attraverso il gozzo privato, è stato poi trasportato in porto a Leuca per essere affidato ai sanitari del 118, intervenuti intanto sulla banchina sia con un’ambulanza che con un’automedica proveniente da Casarano: quest’ultimi hanno continuato le manovre di stabilizzazione del paziente, provvedendo al suo trasferimento in codice rosso presso il vicino ospedale di Tricase.

L’uomo si trova al momento ancora ricoverato al “Cardinale Panico” dove è sotto la stretta osservazione del personale medico della struttura. La grande collaborazione tra più soggetti e la tempestività dell'intervento ha permesso di scongiurare una tragedia, in una domenica, purtroppo già segnata dall'annegamento di un 19enne a Gallipoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore durante l’escursione in barca: turista soccorso e salvato in extremis
LeccePrima è in caricamento