Cronaca Nardò

Macabra scoperta, un 47enne senza vita in centro: un malore mentre passeggiava col cane

Il ritrovamento questa mattina, nel cuore storico di Nardò: un uomo di nazionalità straniera, ma da anni residente nella cittadina, ha perso la vita a causa di un arresto cardiaco. Il suo amico a quattro zampe affidato al personale veterinario della Asl

NARDÒ - Macabra scoperta, un 47enne senza vita in centro: un malore mentre passeggiava col cane. Il tragico ritrovamento nella mattinata, a Nardò, nei pressi del Palazzo Vescovile. Un uomo di nazionalità straniera, da anni residente nella cittadina, è stato notato accasciato sul manto stradale.

Nonostante i soccorsi, per lui non vi è stato più nulla da fare: il suo cuore aveva ormai cessato di battere e gli operatori del 118 non hanno potuto fare nulla. La morte, stando all’ispezione eseguita dal medico legale, sarebbe avvenuta per cause naturali: un malore fatale mentre si trovava a passeggio col proprio amico a quattro zampe.

Il cane è stato ritrovato nei paraggi e ora è stata interessata la Asl per le successive cure dell’animale. Sul posto gli agenti di polizia locale e quelli del commissariato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macabra scoperta, un 47enne senza vita in centro: un malore mentre passeggiava col cane

LeccePrima è in caricamento