Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Interventi a causa del maltempo. Messo in salvo anche un tasso

Nelle ultime ore, i vigili del fuoco sono intervenuti per ripristinare la normalità, dopo i disagi legati al maltempo. Hanno domato un rogo scoppiato in una scuola e tratto in salvo un tasso, caduto in una piscina

Foto LeccePrima

CIOLO (Gagliano del Capo) - Un notevole dispiegamento di uomini in tutta la provincia. Gli agenti del comando provinciale dei vigili del fuoco di Lecce, hanno eseguito circa quaranta interventi su tutto il territorio, colpito nelle ultime ore, da violente e gelide  raffiche di vento. Numerosi i disagi che si sono verificati nelle strade di Lecce e nei comuni della provincia. Alberi abbattuti e danneggiati hanno costretto i "caschi rossi", a raggiungere diverse località per ripristinare la normalità.

A Copertino, gli agenti hanno domato le fiamme attecchite all'interno dell'istituto comprensivo  "San Giuseppe da Copertino" , in via Mogadiscio, partite con ogni probabilità da una pedana in legno che ha preso fuoco. Ma l'episodio più singolare, e decisamente inconsueto, lo hanno effettuato gli agenti del comando di Tricase. Allertati dagli uomini del Corpo forestale dello Stato - a loro volta contattati da alcuni operai - sono intervenuti nel giardino di un'abitazione privata, in località  Ponte Ciolo, per mettere in salvo un tasso, precipitato accidentalmente nella piscina, priva di acqua. Gli addetti alla manutenzione degli impianti elettrici, lavorando ad un'altezza notevole, hanno scorto l'animale nella vasca vuota, preoccupandosi immediatamente di segnalare l'anomala presenza. Una volta estratto dalla piscina, il tasso è stato lasciato in libertà, sul litorale adriatico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interventi a causa del maltempo. Messo in salvo anche un tasso

LeccePrima è in caricamento