Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Violenza e minacce alla madre anziana e malata. Fermato un 38enne

Un uomo di Gagliano del Capo è stato accompagnato in una casa di cura di bari, perché affetto da disturbi della personalità. Da luglio a dicembre, in più occasioni, avrebbe picchiato la donna, anche con oggetti, senza risparmiare altre persone. In un episodio ha persino tagliato gli pneumatici ai vicini

Foto di repertorio

GAGLIANO DEL CAPO – Ha picchiato in più occasioni la madre, peraltro anziana e malata. E’ stato fermato nel corso della giornata dai carabinieri, e affidato a una casa di cura a causa di alcuni disturbi della personalità. U.B., un 38enne di Gagliano del Capo, già noto alle forze dell’ordine. Fermato dai militari, su richiesta del sostituto procuratore Roberta Licci, l’uomo avrebbe aggredito la donna nel periodo compreso tra luglio e dicembre.

Oltre a violenza di tipo fisica, il 38enne si sarebbe rivolto alla famigliare con insulti e parolacce, ai quali sono seguiti anche minacce di morte e percosse utilizzando cinture e altri oggetti. Avrebbe, inoltre, spaventato la madre brandendo un coltello, e pronunciando frasi poco rassicuranti.

A tali episodi si sono sommate minacce e aggressioni nei confronti dei vicini sopraggiunti in soccorso della vittima. Due gli episodi contestati in particolare: il primo avvenuto il 5 luglio, quando l’uomo tagliò tutti e quattro gli pneumatici dell’autovettura di un vicino. Il secondo, invece, lo scorso 13 luglio quando in occasione dell’ennesima aggressione alla madre, il 38enne  picchiò anche  anche un uomo ed il figlio minore, anche con l’uso di un bicchiere  in vetro,  provocando lesioni lievi a entrambi, “colpevoli” di essere intervenuti per difendere la donna.

Ma il clou è stato raggiunto a  dicembre quando,  in stato di alterazione psicofisica, si è presentato presso lo studio del medico di famiglia aggredendo e minacciando verbalmente il professionista, per ottenere psicofarmaci senza le prescrizioni del locale centro di igiene mentale. A seguito di perizia psichiatrica, è stato successivamente giudicato affetto da una condizione di infermità, tale da escludere parzialmente la capacità di intendere e di volere  ma comunque socialmente pericoloso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza e minacce alla madre anziana e malata. Fermato un 38enne

LeccePrima è in caricamento