Maltrattamenti verso moglie e figlio minorenne, arrestato 43enne

L'uomo, di San Cassiano, ha persino afferrato con violenza il ragazzo per il collo, 17enne, rischiando di soffocarlo. Tutto nato dall'ennesima lite con la donna. A bloccarlo sono stati i carabinieri della stazione di Nociglia, ai quali si è rivolta prima che si rischiasse il peggio

Foto di repertorio.

SAN CASSIANO – G.M., operaio agricolo di 43 anni di San Cassiano, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Nociglia per episodi di maltrattamenti in famiglia, e in un caso anche a carico di un ragazzino minorenne, appena 17enne, figlio della moglie, afferrato con violenza per il collo, rischiando di rimanere soffocato. A quanto pare, non sarebbero episodi isolati, ma soltanto gli ultimi in ordine di tempo di una lunga serie, tant’è che l’uomo risponde del reato continuato.

L’intervento è stato richiesto nella notte appena trascorsa proprio dalla donna, ormai allo stremo. I militari hanno ricostruito in breve i fatti, culminati poco prima nelle percosse nei confronti della moglie e del figlio minorenne di quest’ultima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’origine, una lite sfociata anche nell’aggressione nei confronti del 17enne. L’intervento dei carabinieri ha permesso di evitare situazioni forse peggiori e di assicurare l’uomo alla giustizia, perché su disposizione del pm di turno, Paola Guglielmi, è stato condotto in carcere a Borgo San Nicola, in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento