Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Otranto

"Mamme, diritti ed opportunità": vademecum per donne

siglato un protocollo d'Intesa fra il comune e la Consigliera di Parità della Provincia di Lecce per sancire la tutela della maternità. Simbolicamente distribuito un rametto di mimosa

OTRANTO - Un gesto simbolico quello di distribuire presso i giardini pubblici di Otranto, in occasione della festa della donna, un rametto di mimosa: l'assessore alla Pari Opportunità del Comune di Otranto, Lavinia Puzzovio, un gruppo di donne locali e la Consigliera di Parità della Provincia di Lecce, Serenella Molendini, hanno consegnato a tutte le donne un rametto di mimosa e il vademecum "Mamme: diritti e opportunità": "Ogni hanno, per questa festa, vogliamo evidenziare i diritti delle donne - dichiara la Puzzovio - l'anno scorso il diritto alla salute, quest'anno il diritto al lavoro di una futura mamma. Vogliamo creare una rete per la tutela della maternità, a fronte anche dei cambiamenti nel mondo del lavoro".


"Una delle cause di questo stato di cose è senz'altro rappresentata - prosegue - dall'insufficiente conoscenza da parte delle donne, ma anche degli uomini, delle possibilità che la legislazione attuale offre. Pertanto, la nostra amministrazione comunale e la Consigliera di Parità della Provincia di Lecce hanno firmato un Protocollo d'intesa per il progetto 'Io Mamma-una rete per la tutela della maternità', con la creazione di un vademecum dal titolo 'Mamme: diritti e opportunità' e l'attivazione, presso l'Ufficio della Consigliera di Parità, di uno sportello di informazione e consulenza (sportelloiomamma@gmail.com)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mamme, diritti ed opportunità": vademecum per donne

LeccePrima è in caricamento