Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Un 63enne francese beccato, nei giorni scorsi, in un noto stabilimento balneare di Porto Cesareo: è accusato di truffa e riciclaggio

Foto di repertorio.

PORTO CESAREO – Ricercato in Francia, fa una vacanza nel Salento a bordo di una vistosa Porsche: beccato dalla polizia. Colpito da un mandato di cattura internazionale e rintracciato a Porto Cesareo. È stato arrestato dai poliziotti del commissariato di Nardò, coordinati dal vicequestore Pantaleo Nicolì. Jèrome Michel Garnier, un 63enne francese: è stato fermato nei giorni scorsi, dopo una segnalazione giunta alle forze dell’ordine.

Le prime ricerche, inizialmente, hanno dato esito negativo. Ma attraverso un’attenta attività d’indagine si è poi scoperto che il 63enne stava alloggiando nella marina ionica. Sono state setacciate le varie attività ricettive, ma l’attenzione è stata concentrata su un albergo del luogo. Dall’impianto di video sorveglianza, gli investigatori hanno acquisito la targa ed il modello dell’auto in possesso del ricercato: una Porsche Carrera 911.

Sono cominciate le ricerche tra i vari lidi, fino a quando i poliziotti sono riusciti a rintracciare la vistosa auto nel parcheggio di un noto stabilimento balneare di Porto Cesareo. Il ricercato era ancora in acqua ma i poliziotti lo hanno atteso pazientemente al bar, senza mai perderlo di vista. Quando assieme alla sua convivente ha poi raggiunto la caffetteria, è stato subito bloccato: con l’ausilio di un’interprete,  gli è stato notificato un mandato di arresto europeo emesso dalla magistratura d’Oltralpe per i reati di riciclaggio e truffa per i quali dovrà scontare una pena di quattro anni e sei mesi di reclusione in Francia, al termine delle consuete procedure di estradizione. È stato accompagnato presso il carcere di Borgo San Nicola di Lecce, dopo aver contattato il suo legale di fiducia, a Parigi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • La collisione, la caduta e la barca che affonda. “Sentivo il risucchio dell’elica”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento