Manifesti elettorali, è caos a Matino

Scontro fra il sindaco ed il comitato "Né servi né padroni"

A Matino scoppia il caos sui manifesti elettorali. Tre sono le liste in corsa per l'elezione del Consiglio comunale. Una rappresentante il centrodestra, l'altra il centrosinistra ed una popolare, né di destra né di sinistra. Quest'ultima lista, denominata "Né servi né padroni", pare sia l'ago della bilancia. Al punto che, giorni fa, un manifesto programmatico ha creato un vero scalpore nel paese, accendendo una vivace polemica.

Secondo il sindaco il manifesto sarebbe abusivo e per questo motivo avrebbe movimentato i vigili urbani. Antonio Maselli, del comitato di "Né servi né padroni" ha replicato sostenendo "che il fatto non corrisponde a vero, tant'è che tuttora i manifesti sono regolarmente affissi".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In tema di liberalizzazioni che vanno da destra a sinistra nell'arco politico italiano - ha proseguito Maselli - la legge di mercato della concorrenza è applicabile anche in politica e lo stesso manifesto è legittimo sia nella forma che nella sostanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento