Cronaca

MARTANO AVVICINA I GIOVANI ALLA COSTITUZIONE

Avvicinare i giovani alla Costituzione italiana: questo l'obiettivo del concorso organizzato dal Comune di Martano, in occasione del 62° anniversario della nascita della Repubblica

Istituto Statale "Trinchese" di Martano

Avvicinare i giovani alla Costituzione italiana: questo l'obiettivo del concorso organizzato dal Comune di Martano, in occasione del 62° anniversario della nascita della Repubblica, dal titolo "I Giovani e la Costituzione", destinato agli studenti delle scuole presenti nell'ambito comunale, per l'assegnazione di una borsa di studio. Il Concorso si iscrive in tutta una serie di iniziative per i festeggiamenti del 2 Giugno, anniversario del Referendum istituzionale della Repubblica Italiana, con la finalità di richiamare i giovani ai principi, che reggono la società civile, attraverso la lettura e la conoscenza ragionata della Costituzione.

Spiega l'iniziativa lo stesso sindaco, Antonio Micaglio, che afferma: "Nel primo consiglio comunale della mia amministrazione, quello in cui ci siamo insediati, ho esposto la scelta di impiegare parte della mia indennità mensile da sindaco a favore dell'istituzione di due premi: uno che prevedesse tre temi sulla Costituzione italiana, in modo da restituire alla scuola una discussione sulla realtà fondante della nostra Repubblica, e un secondo che prevedesse la composizione di tre tesi di laurea su Martano e il suo territorio, per promuovere la riscoperta dei tesori di questa città". Nello specifico del concorso "i giovani e la costituzione", l'elaborato degli studenti delle singole scuole dovrà testimoniare gli esiti della lettura della Carta costituzionale, delle ricerche e degli approfondimenti effettuati sia a livello personale sia tramite appositi percorsi didattici, con riferimento anche agli articoli, che maggiormente hanno contribuito a far crescere la consapevolezza dell'attualità dei valori contenuti nella Costituzione.

Afferma ancora il primo cittadino: "È doloroso riscontrare come spesso ci sia una crisi tra i giovani e la Costituzione; le nuove generazioni non sono sempre aiutate a conoscere le regole, le forme di governo e il senso stesso della nostra Repubblica. Questa iniziativa vuole incoraggiare un avvicinamento ai valori che stanno alla base della nostra cultura civile e politica". Le istituzioni scolastiche, che intendono partecipare al concorso potranno farlo prendendo nota dei requisiti di partecipazione attraverso la visione del bando stesso ed inviando gli elaborati, completi dei dati anagrafici degli autori, entro il 25 Aprile 2008, al Gabinetto del Sindaco di Martano. Per gli autori delle migliori composizioni selezionate saranno assegnati premi del valore di 500 euro in occasione delle manifestazioni per la Festa della Repubblica, il 2 Giugno 2008.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MARTANO AVVICINA I GIOVANI ALLA COSTITUZIONE

LeccePrima è in caricamento