Cronaca

MARTANO: DALL'ARTE SACRA AI SERVIZI SOCIALI

Giorni di fermento su più fronti per il centro nella Grecìa salentina: dalla mostra di arte sacra al Palazzo Municipale, aperta fino al prossimo 2 maggio ad un convegno sul sistema dei servizi sociali

Il Palazzo Municipale.

Martano si conferma territorio a forte valenza culturale: il centro, collocato nel cuore della Grecìa Salentina sarà, infatti, teatro di due importanti momenti culturali. In questi giorni, apre la mostra sull'arte sacra ritrovata - Meeting culturale itinerante Martano - Soleto, dal titolo "L'eredità delle civiltà del passato nell'identità culturale salentina": la mostra, organizzata dai comuni di Martano e Soleto e dal Lions Club Lecce Rudiae, grazie all'interessamento e al coordinamento del presidente Mario Gallucci, è stata inaugurata al Palazzo Municipale dal sindaco di Martano, Antonio Micaglio, e da Elio Serra, sindaco di Soleto, vede la partecipazione di significativi relatori quali Thierry Van Compernolle, professore associato di Storia Greca Università "Paul Valere" di Montpellier (Francia), e Paul Arthur, professore ordinario di archeologia medievale all'Università del Salento.

La mostra, che riporta le riproduzioni su tela di alcune opere trafugate e successivamente recuperate grazie all'opera della Guardia di Finanza, sarà ospitata presso il Palazzo Municipale di Martano, fino al prossimo 2 maggio, e sarà visionabile dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00. Tra le principali opere esposte, ve ne sono alcune appartenenti alla comunità martanese, come ad esempio "Gesù caricato sulla croce", la "Crocifissione" e la "Deposizione del Cristo". La mostra è organizzata dai comuni di Martano e Soleto e dal Lions Club Lecce Rudiae, grazie all'interessamento e al coordinamento del Presidente dott. Mario Gallucci. Ma non solo arte nel ricco programma culturale martanese: mercoledì 23 aprile, presso la sala "Karol Wojtila" in piazza Caduti, si terrà il convegno "Conoscere per intervenire", con una riflessione sul sistema dei servizi e scelte di politica sociale nell'ambito di Martano.

Il convegno avrà inizio alle ore 9,30 e prevede gli interventi di Loredana Capone, vicepresidente della Provincia di Lecce, di Antonio Micaglio, sindaco di Martano, di Marcello Strazzeri, preside della Facoltà di Scienze sociali dell'Università del Salento, di Cesare Caracuta, presidente dell'ambito di zona Martano, di Luigi Za, docente della Facoltà di Scienze Sociali, di Anna Maria Candela, dirigente assessorato alla Solidarietà Regione Puglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MARTANO: DALL'ARTE SACRA AI SERVIZI SOCIALI

LeccePrima è in caricamento