rotate-mobile
Cronaca Racale / Via Mazzini

Sfondano vetrina con l’auto rubata, poi la razzia di indumenti: via con merce per 5mila euro

Il furto nella notte, ai danni di un negozio di Racale. Quattro individui, con i volti coperti da passamontagna, hanno asportato la merce fuggendo a bordo di un suv

RACALE -  Maxi furto di abbigliamento: banda in azione in un negozio del basso Salento fugge con merce per un valore di circa 5mila euro. È accaduto a Racale, dove i malviventi hanno fatto razzia di capi all’interno del locale che ospita la rivendita  “ModaSì”, in via Mazzini.

Quattro individui, immortalati dalle videocamere di sorveglianza, si sono introdotti nell’attività dopo aver sfondato una delle vetrine utilizzando una Fiat Panda risultata rubata. Hanno agito tutti coi volti coperti da passamontagna. Una volta all’interno hanno arraffato capi e accessori per un valore totale di alcune migliaia di euro, per poi dileguarsi.

PHOTO-2023-03-06-12-44-48

Per la fuga hanno utilizzato un suv di colore nero, sempre ripreso dai dispositivi video e ora ricercato dalle forze dell’ordine. Allertati dal titolare del negozio, un 54enne del luogo, sono sopraggiunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casarano per eseguire i rilievi e avviare le indagini. Assieme ai colleghi della stazione di Racale sono ora alla ricerca di altri fotogrammi utili alla ricostruzione della fuga della banda e di eventuali testimoni che potrebbero aver notato dettagli fondamentali.  Al termine dei rilievi il veicolo rubato, abbandonato sul luogo, è stato restituito alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondano vetrina con l’auto rubata, poi la razzia di indumenti: via con merce per 5mila euro

LeccePrima è in caricamento