Cronaca Alessano / Piazzetta Postergola

Divampa maxi incendio: le fiamme travolgono due autovetture e il gazebo di un bar

L’episodio si è verificato nelle scorse ore, nel centro abitato di Alessano. I danni sono ingenti: si aggirerebbero attorno svariate decine di migliaia di euro. Le indagini sono nelle mani dei carabinieri

ALESSANO – Un maxi incendio è divampato nel centro di Alessano, distruggendo parte del gazebo di una caffetteria e ben due autovetture. Il rogo è partito in piazzetta Postergola, nei pressi dell’omonimo bar. La fiammata, partita per mano di qualcuno circa un quarto d6712eaf9-8e76-4338-8be6-f2f446d0d46f-2’ora prima delle 3, ha interessato una Volskwagen Polo intestata a un 33enne del luogo. Il rogo è infatti attecchito nel vano motore dove ignoti, con ogni probabilità, hanno versato del liquido infiammabile.

Le lingue di fuoco si sono però subito propagate anche al veicolo che si trovava parcheggiato accanto, una Fiat Punto e poi incenerito la recinzione della struttura esterna al locale pubblico. Lievi danni anche sulla facciata di un immobile. Sul posto, allertati dai residenti, sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase per mettere in sicurezza l’area. Al termine delle operazioni di spegnimento, i pompieri hanno avviato un sopralluogo alla ricerca di materiale utile a individuare la natura del rogo.

Sebbene il calore e il fuoco abbiano cancellato le tracce, appare evidente che la matrice sia dolosa: qualcuno ha inteso infatti lanciare un messaggio. Una intimidazione, un avvertimento forse. I carabinieri della stazione di Alessano, assieme ai colleghi della sezione radiomobile della compagnia tricasina, hanno già recuperato i filmati dei sistemi di videosorveglianza di cui fortunatamente è dotato l’isolato.

Sono inoltre in corso alcuni approfondimenti soprattutto sul titolare del veicolo dal quale è partito l’incendio, un disoccupato incensurato, per chiarire se abbia avuto particolari contatti o screzi con qualcuno di recente. Ulteriori verifiche da parte dei militari dell’Arma anche su eventuali parenti che utilizzerebbero la stessa vettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Divampa maxi incendio: le fiamme travolgono due autovetture e il gazebo di un bar

LeccePrima è in caricamento