Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Pesta la moglie con una scopa e poi le tira addoso un centrotavola: arrestato

La donna, condotta in ospedale dai sanitari del 118, ne avrà per venti giorni. I carabinieri hanno rintracciato il marito, 42enme di Melissano, in serata. Si era allontanato e si trovava a Taviano. Il pm di turno ha disposto i domiciliari, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia

MELISSANO – Botte fino a far finire la moglie 41enne in ospedale. Lei ne avrà per circa venti giorni: questa la prognosi stilata dai medici del pronto soccorso “Ferrari” di Casarano. Lui, invece, Fabrizio Perchia, 42enne di Melissano, è stato tratto in arresto e destinato ai domiciliari. Ovviamente, moglie e figli si trovano altrove, adesso che la baraonda è terminata. Di certo, quella divampata ieri, è stata una lite di particolare violenza, tale da richiedere l’intervento risolutivo dei carabinieri.

Perchia risponde di maltrattamenti in famiglia. La vicenda s’è consumata nella mattinata di ieri e l’indagine per accertare tutti i fatti e rintracciare l’uomo, nel frattempo allontanatosi, s’è protratta fino a sera.

Ovviamente non s’è trattato di un fulmine a ciel sereno, perché la situazione in famiglia non era delle migliori già da diverso tempo. Ieri, però, al culmine dell’ennesimo diverbio, Perchia avrebbe oltrepassato il segno, tanto che, in uno d’alterazione crescente, avrebbe prima percosso con violenza la donna usando una scopa con manico di metallo, per poi arrivare a lanciarle addosso un centrotavola di ceramica.

PERCHIA FABRIZIO-2Ancora in preda all’ira e noncurante delle contusioni rimediate dalla consorte, l’uomo si sarebbe poi allontanato da casa. Appena sola, la donna ha richiesto l’intervento sia dei sanitari del 118, sia dei carabinieri, e, acquisite le prime informazioni, i militari, coadiuvati nelle ricerche da tutta la compagnia di Casarano, alla fine sono riusciti a rintracciare il marito a Taviano.

La donna, accompagnata in ospedale, è risultata affetta da trauma cervicale, contusioni ed ecchimosi al volto. Il pm di turno, reso edotto dai fatti, ha disposto per l’uomo l’arresto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesta la moglie con una scopa e poi le tira addoso un centrotavola: arrestato

LeccePrima è in caricamento