Calci e pugni alla moglie di 82 anni, anziano finisce agli arresti domiciliari

E' successo a Melissano nella notte. Sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri. La vittima visitata presso la guardia medica

MELISSANO – Prende a botte le moglie e la spedisce in ospedale. Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia aggravati, è finito agli arresti domiciliari Mario Cosimo Spennato, 83enne di Melissano. La triste vicenda s’è consumata nel corso della nottata. A sedare gli animi, in un’abitazione nel comune del basso Salento, ci hanno pensato i carabinieri, sia quelli stazione locale, sia della Sezione radiomobile, giunti in supporto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta d’intervento è arrivata attorno alle 22,30. Una volta arrivati in casa, i militari hanno svolto le ricostruzioni, secondo le quali l’anziano si sarebbe accanito con la moglie, 82enne, per futili motivi, con calci e pugni. La vittima è stata condotta presso la guardia medica. Qui sono state accertate lesioni guaribili in alcuni giorni. L’83enne è così finito in caserma e, sentito il pubblico ministero di turno, dichiarato in arresto e riportato in casa, ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: otto anni al padre e allo zio

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento