menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meticcio intrappolato nella cisterna, tratto in salvo dai vigili del fuoco

Il cane, di piccola taglia, è stato recuperato nel primo pomeriggio dai vigili del fuoco nel cortile di un’abitazione di Cavallino. E’ in buone condizioni

CAVALLINO - Si è rivelato provvidenziale l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Veglie che sono intervenuti nel primo pomeriggio in un’abitazione dove hanno recuperato un meticcio rimasto intrappolato accidentalmente all’interno di una cisterna. Sono stati i proprietari del cane a richiedere, poco dopo le 14, l’intervento dei caschi rossi con una chiamata presso la centrale operativa del comando provinciale di Lecce con la quale segnalavano la caduta dell’animale all’interno della cisterna del cortile di casa.

Una volta giunta sul posto la squadra dei vigili del fuoco ha potuto riscontrare la presenza del meticcio, di piccola taglia, in evidente difficoltà dopo essere rimasto intrappolato. Per garantire l’adeguato intervento di recupero, e mettere in salvo il cane, i pompieri hanno utilizzato anche un martello pneumatico per allargare l’apertura della cisterna e consentire all’operatore incaricato di calarsi, con l’ausilio di una scala e con l’attrezzatura adeguata, nella cavità.

Il video del recupero

Dopo il recupero l’animale, rinvenuto in buone condizioni, è stato riconsegnato nelle mani dei suoi proprietari che lo hanno potuto riabbracciare con gioia e tirando un sospiro di sollievo per la sfortunata avventura finita però nel migliore dei modi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento