Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Micidiale schianto frontale, quasi illesi i conducenti

Una Mercedes Vito ed una Fiat Marea station wagon si sono schiantate, intorno alle 19, all'ingresso di Leverano. Le auto sono andate distrutte, ma i due conducenti hanno riportato danni lievi

L'asfalto reso viscido dalla pioggia è fra le possibili cause dell'ennesimo incidente avvenuto sulle vie del Salento. Una Mercedes Vito ed una Fiat Marea station wagon si sono schiantate, intorno alle 19, all'ingresso di Leverano, esattamente a 1° chilometro della strada provinciale 17 per Nardò. Micidiale l'impatto, un frontale, con esiti quasi miracolosi per chi si trovava alla guida. I due conducenti, rispettivamente di Leverano e Veglie, sono infatti stati soccorsi dai sanitari del 118, i quali hanno appurato come non abbiano fortunatamente riportato gravi danni, specie se confrontati con le condizioni dei due mezzi, andati letteralmente distrutti.

Secondo le prime ricostruzioni (sul posto carabinieri e vigili urbani) le due vetture viaggiavano un direzioni opposte. A seguito dell'urto - avvenuto per cause in fase di accertamento -, la Mercedes Vito è finita al di fuori della carreggiata, mentre la Fiat Marea, dopo una serie di testacoda, ha terminato la sua corsa contro un muretto di recinzione. In attesa della rimozione dei veicoli, il traffico è stato deviato su strade limitrofe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Micidiale schianto frontale, quasi illesi i conducenti

LeccePrima è in caricamento